Università Cattolica del Sacro Cuore

La religione di migranti e rifugiati nell'Europa post-secolarizzata

 15 ottobre 2020

 

Ciclo di 4 Webinar, promosso in collaborazione con la Conferenza Episcopale Italiana, che presenta e discute i risultati dello studio "Migrazioni e appartenenze religiose", finanziato e realizzato dall'Università Cattolica.

Si tratta di una ricca raccolta di analisi speculative e di evidenze empiriche originali, che offre dati e approfondimenti sul ruolo della religione nelle traiettorie dei richiedenti asilo e dei migranti, la geografia religiosa dei paesi d'origine, la spiritualità come fattore di resilienza e adattamento, la trasmissione dei valori religiosi all'interno delle famiglie migranti, il contributo delle organizzazioni religiose e del dialogo interreligioso nel processo d'integrazione e per la coesione sociale, l'educazione religiosa nella scuola pubblica come strumento di rafforzamento della cittadinanza democratica.

Il volume finale della ricerca è disponibile in open access: Migrants and Religion: Paths, Issues, and Lenses (Brill, open access).

Dopo la presentazione generale delle finalità e dei contenuti dello studio, questo primo Webinar illustra le cornici filosofica, socio-culturale e legislativa che costituiscono il background della ricerca, sottolineando la necessità di destrumentalizzare il ruolo della religione e "riumanizzare" migranti e rifugiati, valorizzandone il potenziale nella costruzione di uno spazio pubblico multi-religioso.  

Pieghevole ciclo incontri

Programma 15 ottobre