Università Cattolica del Sacro Cuore

Dipartimento di Scienze della comunicazione e dello spettacolo

Direttore: Fausto Colombo

Il Dipartimento

Il Dipartimento di Scienze della comunicazione e dello spettacolo viene costituito nel novembre del 1999, a partire dall'esperienza maturata dall'omonimo Istituto, diretto dalla sua fondazione nel 1982 da Gianfranco Bettetini. L'Istituto a sua volta esprimeva l'eredità del lavoro svolto dai docenti raccolti intorno alla Scuola superiore di Giornalismo e Mezzi Audiovisivi (poi Scuola di specializzazione in Comunicazioni Sociali, infine Alta Scuola in Media, Comunicazione e Spettacolo). Il Dipartimento, che oggi opera congiuntamente sulle sedi di Milano e Brescia, è stato diretto dalla sua istituzione al 2010 da Francesco Casetti, e nel triennio 2011-2013 da Annamaria Cascetta. Dal 1° novembre 2013 la direzione è stata assunta da Fausto Colombo.

Ricerca

L'attività scientifica del Dipartimento, applicata alle forme e i linguaggi della comunicazione mediale e dell'espressione dal vivo, si caratterizza per la sua forte interdisciplinarietà e si fonda sulla convergenza di diverse competenze teoriche, metodologiche e pratiche, privilegiando gli approcci storico, semiotico, sociologico e antropologico sui media. I settori scientifico-disciplinari di riferimento sono Sociologia dei processi culturali e comunicativi (SPS/08), Discipline dello spettacolo (L-ART/05), Cinema, fotografia e televisione (L-ART/06) e Filosofia e teoria dei linguaggi (M-FIL/05).

Didattica

I docenti del Dipartimento svolgono attività didattica nelle Facoltà di Lettere e Filosofia, Scienze linguistiche e letterature straniere, Scienze della formazione, Scienze politiche e sociali ed Economia. Il Dipartimento inoltre promuove il confronto con altre realtà accademiche e culturali, nazionali ed internazionali, attraverso seminari, giornate di studio e convegni. L'attività di insegnamento e di ricerca si avvale anche della collaborazione di professionisti provenienti dai settori della televisione, del cinema, del giornalismo e della comunicazione di massa, che ricoprono il ruolo di docenti a contratto all'interno dei differenti corsi di laurea triennale e magistrale.

Pubblicazioni

In questa sezione sono elencate le principali pubblicazioni prodotte dai docenti delle diverse aree del Dipartimento dal 2000 a oggi.

Dottorati di ricerca

Il Dipartimento contribuisce alla gestione e all'organizzazione di alcuni dottorati di ricerca volti alla formazione di figure di ricercatori con una solida preparazione metodologia nel campo della ricerca.

Collaborazioni istituzionali

Al Dipartimento è connessa l'attività dell'ALMED - Alta Scuola in Media, Comunicazione e Spettacolo e dei seguenti centri di ricerca: OssCom - Centro di Ricerca sui Media e la Comunicazione, CeRTA - Centro di Ricerca sulla Televisione e l'Audiovisivo e CIT - Centro di Cultura e iniziativa teatrale "Mario Apollonio".

Il Dipartimento è membro istituzionale di ECREA - European Communication Research and Education Association.

News

Tutte le notizie

“È la vita che vi afferra e vi trascina”. L’Università Cattolica e la ricerca sui media dal dopoguerra agli anni Settanta

CONVEGNO INTERNAZIONALE

21-22 marzo 2016 • ore 9.30-19
Università Cattolica del Sacro Cuore
​Via Nirone 15, Milano 
Aula NI.110

Storia della comunicazione e dello spettacolo in Italia

Storia della comunicazione e dello spettacolo in Italia è un'opera in tre volumi a cura del Dipartimento di Scienze della comunicazione e dello spettacolo.

Newsletter

logo della newsletter

Il Dipartimento pubblica una newsletter bimestrale contenente informazioni e notizie sulle attività e le pubblicazioni dei docenti afferenti e dei collaboratori.

Comunicazioni Sociali. Journal of Media, Performing Arts and Cultural Studies

Comunicazioni Sociali. Journal of Media, Perfoming Arts and Cultural Studies è la rivista fondata da Mario Apollonio nel 1966 (con il titolo "Annali della Scuola Superiore di Giornalismo e mezzi audiovisivi") e trasformatasi negli anni sino a divenire l'attuale quadrimestrale. CS interviene, con numeri monografici alternati a numeri miscellanei, sui grandi e nodali temi del teatro, del cinema, della radio, della televisione, del giornalismo, della pubblicità, delle nuove tecnologie. La rivista ha da sempre promosso la riflessione strettamente scientifica sulla teoria, la storia, l'analisi critica dei media, intervenendo nel contempo anche nel dibattito sulle questioni più contingenti e spinose della comunicazione, come quelle dell'etica e della progettazione antropologica. La rivista è diretta da Chiara Giaccardi.