Università Cattolica del Sacro Cuore

Psicologia della Resilienza

Coordinatore

Prof.ssa Cristina Castelli (co-fondatrice insieme al Prof.Assunto Quadrio Aristarchi).

Membri stabili

Francesca Giordano, Veronica Hurtubia, Marta Rivolta, Francesca Serio, Diego Boerchi, Davide Scotti, Claudia Mazzucato, Letizia Carrubba, Bianca Bertetti, Francesco Farina.

Dottorandi e tirocinanti

Elena Pezzotti, Maria Skanlova, Agnese Veneroni, Silvia Aprigliano, Alessandra Cipolla, Letizia Cesana, Noemi Sirtori.

Collaboratori esterni

Margherita Fioruzzi, Elie Mulomba, Daniela Cecchetto, Ilaria Nutini.

Collaborazioni internazionali

Boris Cyrulnik, Università di Tolone; Serban Ionescu, Université du Québec; Jorge Barudy, Presidente Exil Barcellona; Alessandra Aula, Bureau International Catholique de l’Enfance (BICE) Parigi e Ginevra; Dina Dasoki, FRASI ONG Lugano; Philippe Denis, Università Zulu-Natal, Sudafrica; Sonia Perez, Universidad de Santiago de Chile.

Contatti

ricerca.resilienza@unicatt.it

Attività

L'Unità di ricerca sulla Resilienza nasce dall’esperienza di un team di Psicologi ed Educatori, diretto dalla Prof.ssa Cristina Castelli, che opera da diversi anni nell’ambito di progetti di ricerca e di intervento rivolti a minori e comunità in situazioni di vulnerabilità di diversa natura, in contesti nazionali e internazionali.

Progetti di ricerca (finanziati)

  • Libano, "Risk and protection in mental health among Syrian children displaced in Lebanon"
  • Gaza, Occupied Palestinian Territory, “Tutors of resilience for Catholic children living in Occupied Palestinian Territory - Gaza”
  • Giordania, “Tutors of resilience for Syrian refugee children hosted in Jordan”

Organizzazione di convegni e conferenze

  1. Convegno THE SECOND WORLD CONGRESS ON RESILIENCE. From person to society, 8-10 May 2014, Universitatea de Vest dim Timisoara, Romania
  2. III Congresso Scientifico CUCS. IMMAGINARE CULTURE DELLA COOPERAZIONE: Le Università In Rete Per Le Nuove Sfide Dello Sviluppo. “Tutori di resilienza, Modello di Formazione di insegnanti e social workers nell’ambito del programma MOSAIC del Ministero degli Affari Sociali Libanese con il supporto della Cooperazione Italiana” Hurtubia, V., Giordano, F., Castelli, C., 19-21 Settembre 2013, Politecnico di Torino
  3. Congresso Nazionale SPERA – Solidarietà Italiana in Africa. 14 Novembre 2013, MUMA – Museo del Mare, Genova.
  4. Conferenza, Moglia (MN) nell’ambito della Mostra Itinerante “Ricostruire sulle Macerie: Narrare e narrarsi con disegni e parole” 20-29 Maggio 2013
  5. Congresso Internazionale, “Life Design: Instillare la Speranza e fortificare la Resilienza”, 20-21-22 Giugno 2013, Padova.
  6. Conferenza Internazionale, “Open Day, Open Eye” UNHATE Foundation, Ponzano Children, 16 Marzo 2013, Ponzano.
  7. Conferenza introduttiva alla mostra: “Chi sono io? La ricerca dell’identità attraverso il disegno” di Masal Pas Bagdadi, 29 Aprile – 30 maggio 2014, Milano

Organizzazione di attività formative

  1. Master in: Relazione d’aiuto in contesti di sviluppo e cooperazione, Anno accademico 2013-2014; 2014- 2015 (in corso).
  2. Corso Training “Tutor of resilience for Syrian refugee children hosted in Lebanon”– destinatari: social workers operanti nell’ambito del progetto del Ministero degli Affari Esteri Italiano e del Ministère des Affaires Sociales Libanaises, deputati alla presa in carico di minori siriani vittime di guerra, violenza e migrazione forzata. (Beirut, Maggio, 2013)
  3. Corso Training “Tutors of resilience for Catholic children living in Occupied Palestinian Territory - Gaza” – destinatari: educatori ed animatori coinvolti nella gestione di programmi di educazione informale con minori cattolici residenti a Gaza City (Gaza City, Luglio 2013)
  4. Corso Training “Human rights and Resilience” – destinatari: social worker ingaggiati in progetti di Child Protection (Bamako, Maggio, 2014)
  5. Corso Training “Tutor of resilience for Syrian refugee children hosted in Jordan” – destinatari: social worker operanti nei progetti UNICEF e INTERSOS, di sostegno psico-sociale e assistenza di minori e famiglie siriane rifugiate in Giordania.
  6. Corso Training “Pour l’éducation à la Résilience et à Paix pour les enfants Syriens” destinatari: bambini rifugiati in Giordania. Partnership con L’Oeuvre d’Orient, Le Bureau International Catholique de L’Enfance (BICE), La Fondation Adyan

Altre attività

  • Needs assessment mission, Lampedusa “Un mare di racconti”, 2013.
  • Progetto di ricerca-azione: “RESILIENZA OLTRE LE SBARRE: Un Intervento per Promuovere Resilienza nei detenuti del Carcere di San Vittore”- Milano.
  • Progetto di ricerca-azione: “Emergenza Siria - Intervento di sostegno ai minori siriani in transito a Milano” in partnership con Caritas Ambrosiana e Fondazione L’Albero della Vita Onlus

Pubblicazioni (dei membri dell’Unità sui temi dell’Unità)

  • Bertetti B., (2011) “Trauma, resilienza e consapevolezza: un incontro possibile tra yoga e psicologia”, in Foti C., a cura di , “La forza vitale della meditazione: cura e consapevolezza di sé”, Pinerolo (To): Edizione SIE.
  • Bertetti, B., Castelli, C., (2014) “Relazioni d’aiuto e resilienza: Strumenti e indicazioni per il benessere degli operatori”, Milano: Edizione Franco Angeli.
  • Bertetti, B., (2014) “Operatori delle relazioni di aiuto tra difficoltà e resilienza”, in Bertetti, B., Castelli, C., (2014), “Relazioni d’aiuto e resilienza. Strumenti e indicazioni per il benessere degli operatori”, pp. 15-57, Milano: Edizione Franco Angeli.
  • Bertetti, B., (2008), “Oltre il maltrattamento. La resilienza come capacità di superare il trauma”, Milano: Edizione Franco Angeli.
  • Bertetti, B., (2014) “Storie difficili e esiti resilienti, perché?”, in Bertetti, B., Castelli, C., (2014), “Relazioni d’aiuto e resilienza. Strumenti e indicazioni per il benessere degli operatori”, pp. 61-147, Milano: Edizione Franco Angeli.
  • Bertetti, B., (2014) “Psicologia occidentale e orientale a confronto”, in Bertetti, B., Castelli, C., (2014), “Relazioni d’aiuto e resilienza. Strumenti e indicazioni per il benessere degli operatori”, pp. 157-191, Milano: Edizione Franco Angeli.
  • Boerchi D., (2011), “Adolescenti e rischio: la resilienza nella dipendenza da sostanze”, in Castelli, C. (a cura di), (2011), “Resilienza e creatività. Teorie e tecniche nei contesti di vulnerabilità”, pp. 83-95, Milano: Edizione Franco Angeli.
  • Boerchi D., (2011), “Sopravvivere al lavoro”, in Castelli, C. (a cura di), (2011), “Resilienza e creatività. Teorie e tecniche nei contesti di vulnerabilità”, pp. 96-107, Milano: Edizione Franco Angeli.
  • Boerchi, D., (2014), “Lo sport: tutore di resilienza. Modelli teorici e esperienze sul campo”, in Bertetti, B., Castelli, C., (2014), “Relazioni d’aiuto e resilienza. Strumenti e indicazioni per il benessere degli operatori”, pp. 208-218, Milano: Edizione Franco Angeli.
  • Boerchi, D., Castelli, C., Rivolta, M., (2013), “Costruire resilienza attraverso lo sport”, in “Sport e resilienza. Il modello della Polisportiva Laureus”, pp. 15-41, Milano: Edizione Vita e Pensiero.
    Castelli, C., (a cura di), (2013), “Tutori di resilienza. Guida orientativa per interventi psico-educativi”. Milano: Edizioni Educatt.
  • Castelli, C., (a cura di), (2011), “Resilienza e creatività. Teorie e tecniche nei contesti di vulnerabilità”, Milano : Edizione Franco Angeli.
  • Castelli, C., (2011), “Resilienza: prospettive scientifiche e contemporanee”, in Castelli, C. (a cura di), (2011), “Resilienza e creatività. Teorie e tecniche nei contesti di vulnerabilità”, pp. 15-30, Milano: Edizione Franco Angeli.

    Castelli, C., (2011), “Tecniche di immaginazione in contesti post emergenza”, in Castelli, C. (a cura di), (2011), “Resilienza e creatività. Teorie e tecniche nei contesti di vulnerabilità”, pp. 131-143, Milano: Edizione Franco Angeli.
  • Castelli, C., (2011), “Tecniche di immaginazione in contesti post emergenza”, in Castelli, C. (a cura di), (2011), “Resilienza e creatività. Teorie e tecniche nei contesti di vulnerabilità”, pp. 131-143, Milano: Edizione Franco Angeli.
  • Castelli, C., (2014), “La cura di Sé attraverso la narrazione, la scrittura e altre tecniche espressive”, in Bertetti, B., Castelli, C., (2014), “Relazioni d’aiuto e resilienza. Strumenti e indicazioni per il benessere degli operatori”, pp. 192-207, Milano: Edizione Franco Angeli.
  • Castelli, C., (2014), “The retrival of spiritual/cultural artistic heritage in natural calamity: Situations”, Edizione MG PRINTERS Ltd.
  • Castelli, C., (2013) “Sport e resilienza. Il modello della Polisportiva Laureus”, Milano: Edizione Vita e Pensiero.
  • Castelli, C., (2013), “Perché la resilienza”, in “Sport e resilienza. Il modello della Polisportiva Laureus”, pp. 3-14, Milano: Edizione Vita e Pensiero.
  • Castelli C., Carrubba L., Nutini I., Rivolta M. "Memory work e resilienza con richiedenti asilo politico, IX Convegno Nazionale SIPCO, Milano 27-29 Settembre 2012.
  • Giordano, F., Castelli, C., Crocq, L., Baubet, T., (2012), “Le non-sens et le chaos dans les dessins des enfants victimes du tremblement de terre aux Abruzzes”, Annales Medico-Psychologiques, 170, pp. 342–348.
  • Giordano, F., (2013), “Si può educare alla catastrofe ? La resilienza delle comunità di fronte al rischio di disastri naturali e artificiali. Cosa insegna l’esperienza del Giappone ?”, eco – L’educazione sostenibile, Marzo 2013, pp. 35-37
  • Giordano F., (a cura di), (2012), “La resilienza in contesti di catastrofi naturali. Un approccio sistemico”, in Feo P., Iazzolino M., Nanni “Oltre l’arcobaleno. Bambini e salute mentale in situazioni di emergenza e disastri naturali”, pp. 121-140, Bologna: Edizioni Dehoniane.
  • Giordano, F., (2011), “Approcci teorici e metodologie per la presa in carico di bambini in contesti traumatici”, in Castelli, C. (a cura di), (2011), “Resilienza e creatività. Teorie e tecniche nei contesti di vulnerabilità”, pp. 51-65, Milano: Edizione Franco Angeli.
  • Perez, S., in press, “Impacto psicosocial de los desastres en la niñez”, Santiago del Chile: Edizione Università del Chile.
    Rivolta, M., (2011), “La valigia dei talenti: uno strumento espressivo-creativo”, in Castelli, C. (a cura di), (2011), “Resilienza e creatività. Teorie e tecniche nei contesti di vulnerabilità”, pp. 194-205, Milano: Edizione Franco Angeli.
  • Rivolta, M., (2013), “Il diritto dei bambini allo sport: dalla “Carta” alla pratica”, in “Sport e resilienza. Il modello della Polisportiva Laureus”, pp. 111-132, Milano: Edizione Vita e Pensiero.
  • Scotti, D., (2011), “Complicità tra resilienza e relazione d’aiuto”, in Castelli, C. (a cura di), (2011), “Resilienza e creatività. Teorie e tecniche nei contesti di vulnerabilità”, pp. 117-130, Milano: Edizione Franco Angeli.

Poster

  • Giordano, F., Boerchi, D., Castelli, C., (2011), “La casa prima, durante il terremoto e nel futuro: analisi comparativa di disegni dei bambini di Haiti, Cile e Italia », Simposio « Il disegno come risorsa per lo psicologo dello sviluppo”, XXIV Congresso Nazionale a.i.p., sezione di psicologia dello sviluppo e dell’educazione.
  • Giordano, F.,l (2013), “Disegnare la propria continuità esistenziale a fronte di catastrofi naturali: “Il test dei tre disegni: prima, durante e futuro”, 9° Convegno Nazionale S.I. P. C. O. (Società Italiana di Psicologia di Comunità), “Rilanciare i legami sociali, attivare partecipazione, promuovere cambiamento”.

Strumenti operativi

  • Guida d’orientamento per interventi psico-educativi “Tutori di Resilienza”, edizione tradotta in: francese, arabo, inglese, A cura di C. Castelli, C. 2013
  • Libro Senza Parole “Rosa come un topo”, edizione tradotta in: Francese, Inglese, Spagnolo. Dina Dasoki, 2013
  • “Aiutiamo i nostri bambini dopo un terremoto”, C. Castelli C., 2012
  • Memory box
  • “Cartegioco arti e mestieri” prodotto in lingua francese, inglese, spagnolo e arabo

Tesi di laurea

  • Bellio, G., Relatore: Castelli, C. “L’importanza del ricordo nella famiglia: ipotesi di intervento nel progetto della Memory Box”.
  • Bianco, F., Relatore: Villani, D., “Promuovere resilienza in età evolutiva: il contributo della Psicologia positiva”.
  • Crippa Basso, M., Relatore: Castelli, C., “Risposte resilienti nei soggetti affetti da tossicodipendenza”.
  • De Santis, A. S., Relatore: Castelli, C. “Espressione delle emozioni nell’infanzia a rischio. Ricerca-azione in una casa di pronta accoglienza”.
  • Del Bianco, G., Relatore: Castelli, C., “Tutori di resilienza: intervento psico-educativo nel contesto di una tendopoli del Mantovano”.
  • Letari, M., Relatore: Castelli, C., “Il legame affettivo tra bambino e genitore in carcere: il contributo della Memory Box”.
  • Monini, S., Relatore: Castelli, C. “Il processo identitario nel rifugiato politico” .
  • Passerini, M., Relatore: Castelli, C., “Resilienza e Narrazione” .
  • Pedroli, E., Relatore: Castelli C., Correlatore: Rivolta, M. “La relazione educativa in un contesto multimediale. Analisi di un percorso pedagogico - interculturale sulla valorizzazione delle ricchezze e delle problematiche del sud del mondo”.
  • Rampini, E., Relatore: Castelli, C., “Genitorialità Fragile”.
  • Rosso, V,. Relatore: Castelli, C., “Resilienza e Narrazione: Approccio metodologico per la cura delle dipendenze da sostanze”.
  • Travagliati, E., Relatore: Castelli C., Correlatore: Giordano, F. “Il coniglietto colorato: una fiaba resiliente per bambini vittime di maltrattamento e abusi”.
  • Veneroni, A., Relatore: Di Blasio, P., “Fattori di rischio e fattori protettivi in contesti di catastrofi naturali. Analisi di un’esperienza nelle scuole primarie del Mantovano”.