Università Cattolica del Sacro Cuore

Psicologia Scolastica

Psicologia Scolastica

Il rapporto fra psicologia e scuola è un rapporto consolidato negli anni che ha conosciuto negli anni declinazioni teoriche ed operative diverse interessando ambiti vari: da quello della ricerca a quello della formazione a quello della consulenza a quello dell'orientamento.

L'unità di ricerca facente parte del Dipartimento di Psicologia dell'Università Cattolica di Milano, nasce dal desiderio di sistematizzare attraverso la ricerca e la pratica, l'articolato legame tra psicologia e scuola, le sue possibili declinazioni e i risvolti professionali di una figura quale quella dello psicologo che collabora con i diversi attori che operano a vario titolo nella scuola. Alla luce dei numerosi cambiamenti che si sono succeduti in questi anni per la scuola sembra importante, non solo acquisire informazioni e conoscenze, ma anche contestualizzarle, collegarle e orientarle al fine di valorizzare le risorse presenti al suo interno aiutando chi vive quotidianamente nel contesto scolastico a comprendere le complessità e le difficoltà presenti. La scuola oggi è chiamata a svolgere molteplici funzioni che vanno dalla dimensione organizzativa, alla considerazione delle modalità del processo produttivo realizzato, alle tecnologie utilizzate per ottenerle, ai vissuti delle persone che le attraversano e le realizzano. Lo psicologo scolastico, con la sua professionalità, può offrire una possibilità di lettura degli scenari scolastici lavorando all'interno di tali scenari, promuovendo le risorse presenti, creando una cultura dell'educazione condivisa.

I componenti dell'Unità di ricerca operano già da diversi anni nei contesti scolastici di Milano e Provincia garantendo un continuo raccordo tra i diversi attori che lavorano o operano nella e con la scuola. In particolare gli psicologi coinvolti svolgono attività formativa, di ricerca, di consulenza ed interventi di prevenzione negli istituti scolastici di ogni ordine e grado.

L'attività formativa si svolge su due percorsi paralleli che si svolgono sia all'interno delle singole scuole con aggiornamenti, supervisioni e incontri con docenti, genitori, figure socio-educative o assistenziali sia presso l'Università Cattolica attraverso il Master di II Livello in "Interventi Psicologici nella Scuola" giunto ormai alla sua quinta edizione.

Gli interventi nelle scuole si articolano preferibilmente attraverso l'istituzione di Servizi di psicologia scolastica, che operativamente svolgono attività di consulenza con studenti, famiglie e insegnanti, creano sportelli ascolto, progettano incontri con genitori e insegnanti su temi educativi e tematiche "sensibili" quali le dipendenze, i disturbi alimentari, il bullismo a cui possono accompagnarsi specifiche attività con le classi.

L'attività di ricerca-intervento si sviluppa su progetti svolti in collaborazione con scuole o enti coinvolti nelle scuole, su tematiche di particolare criticità e interesse per le scuole stesse e con l'intento di avviare tramite processi di ricerca, interventi volti ad una migliore comprensione del fenomeno studiato e ed una migliore attivazione di buone pratiche educative.

Coordinatore dell'Unità di Ricerca in Psicologia Scolastica:

Emanuela Confalonieri, Professore Associato in Psicologia dello Sviluppo e dell'Educazione

Indirizzo email: emanuela.confalonier@unicatt.it