Università Cattolica del Sacro Cuore

Segnalazione eventi esterni

2019

Memory as a historical and cultural phenomenon . Russia and the West. XX and XXI centuries. Convegno internazionale. (Mosca, National Research University Higher School of Economics, 21–22 novembre 2019)

Raffaella Perin, Is Italy still a Catholic Nation? Use and Abuse of History.

Pagani e Cristiani: conflitto, confronto, dialogo. Le Trasformazioni di un modello storiografico. Convegno internazionale di Studi. (Città del Vaticano, Pontificio Copmitato di Scienze Storiche, 13–15 novembre 2019)

Marco Rizzi, L’anticristo nel conflitto tra pagani e cristiani.

Libertà religiosa in Europa. Tra costituzioni nazionali, trattati internazionali e prassi. Giornata di studio. (Roma, Accademia Alfonsiana, 25 settembre 2019)

Paolo Branca interviene.

Ordine e disordini in Gioachino da Fiore. 9° Congresso internazionale di Studi Gioachimiti. (Centro Internazionale di Studi Gioachimiti, Abbazia Florense — San Giovanni in Fiore, 19–21 settembre 2019)

Gian Luca Potestà, Il contributo di Tullio Gregory agli studi sull'escatologia medievale.
Marco Rainini, Ordo, simmetria simbolo in Gioacchino da Fiore.

Discussione sul volume di R. Perin, La radio del papa. Seminario. (Università di Firenze, Dipartimento di storia, archeologia, geografia, arte e spettacolo, 22 maggio 2019)

Maria Paiano (Università di Firenze),
Francesca Tacchi (Università di Firenze)
Raffaella Perin (Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano)

Carlo IV e l'Italia. Convegno internazionale. (Università di Pavia, Dipartimento di Studi Umanistici, 22–23 maggio 2019)

Gian Luca Potestà, Testi messianici e profetismo politico: Cola di Rienzo, i fraticelli e Carlo IV.

Un metodo per il dialogo tra le culture. La chresis patristica. Convegno. (Università di Bologna, Dipartimento di Storia Culture Civiltà, 15–16 maggio 2019)

Maria Vittoria Cerutti, Usus iustus e religioni. Uno sguardo sulla contemporaneità.
Giuliano Chiapparini, Cultura profana, dottrine eterodosse e chresis: l’attualità del ‘vero gnostico’ di Clemente Alessandrino.

Essere mediterranei. Seminario. (Roma, «La Civiltà Cattolica», 12–13 aprile 2019)

Paolo Branca, Islam e cittadinanza.

Figurations textuelles et picturales de l’Antéchrist dans l’Occident médiéval. Seminario. (Nizza, Polo Universitario St-Jean d'Angély, 12 aprile 2019)

Gian Luca Potestà, Quelques observations sur la rhétorique de l’Antéchrist dans la production sibylline de l’Occident médiéval.

Vicent Ferrer: ideologia i pràctica d’una predicació. Convegno. (Barcellona, Institut d’Estudis Catalans / Facultat de Teologia, 3–5 aprile 2019)

Gian Luca Potestà, La venuta dell’Anticristo secondo Vicent Ferrer.

Intorno a un codice — 2019 (Milano, Biblioteca Ambrosiana, marzo – aprile 2019)

Carlo Maria Mazzucchi, I codici F 93 e 96 sup. di Nicola Mesarite, intellettuale ed ecclesiastico bizantino ai tempi della IV crociata.

Dies Academicus della Classe di Studi Ambrosiani dell'Accademia Ambrosiana (Milano, Biblioteca Ambrosiana, 26-27 marzo 2019)

Luigi Pizzolato, Ambrogio e Agostino: il piacere estetico come fine e insidia.

Chiesa e nazione. L'età di Celestino Endrici. Convegno. (Trento, Università degli Studi, 14–15 marzo 2019)

Raffaella Perin, Santa Sede e nazionalismo tra le due guerre mondiali.

La diffusione del culto dei Santi Faustino e Giovita in Italia. Convegno. (Brescia, Fondazione Civiltà Bresciana, 13 febbraio 2019)

Marco Rizzi, All'origine del culto dei Santi Patroni cittadini.

Ordini e disordine in Gioacchino da Fiore. Le ragioni del tema del 9° Congresso. Presentazione Tema Congresso. (San Giovanni in Fiore, Centro di Studi Gioachimiti – Abbazia Florense, 13 febbraio 2019)

Marco Giuseppe Rainini interviene.

Oltre le tribolazioni: nuove prospettive per Angelo Clareno tra latino e volgare. (Venezia, Università Ca' Foscari, 12 febbraio 2019)

Gian Luca Potestà interviene.

Ernesto Sergio Mainoldi, Dietro Dionigi l’Areopagita: la genesi e gli scopi del Corpus Dionysiacum (Roma: Città Nuova, 2018). Presentazione del volume. (Milano, Biblioteca Ambrosiana – Sacrestia dei Cavalieri, 6 febbraio 2019)

Carlo Maria Mazzucchi interviene.

2018

Livia Capponi, Il mistero del tempio. La rivolta ebraica sotto Traiano (Salerno Editrice, 2018). Presentazione del volume. (Milano, Libreria Claudiana, 7 dicembre 2018)

Marco Rizzi interviene.

Lectura Dantis Siciliana 2018-19 — Il Purgatorio. Ciclo di conferenze. (Catania, Università degli Studi/Dipartimento di Scienze Umanistiche, novembre 2018 – gennaio 2019)

Gian Luca Potestà, Fra storia e profezia: “Vendetta di Dio non teme suppe” (Purg. XXXIII, 36).

Tre serate sul dialogo islamo-cristiano. Ciclo di incontri. (Bologna, Scuola Teologica Diocesana, ottobre – dicembre 2018)

Paolo Branca, Islam e società civile alla luce della Costituzione.

Hussein Ahmad Amin, The Sorrowful Muslim’s Guide. Presentazione del libro. (Londra, Aga Khan Centre, 29 novembre 2018)

Paolo Branca, Islam modernista e pensatori contemporanei.

Chiesa, fascismo ed ebrei: la svolta del 1938. Convegno internazionale. (Roma, Società Dante Alighieri, 19–20 novembre 2018)

Raffaella Perin, Pio XI, l'antisemitismo e le leggi razziali.

Catolicismo e izquierda en torno a 1968. Convegno internazionale.  (Colegio Mayor Universitario Mendel de Madrid, 18-19 ottobre)

Raffaella Perin, Los católicos y la izquierda en Italia en los años sesenta y setenta.

I Re sapienti: da Salomone a Federico II. Convegno. (Palermo, BIBLIA, 12-14 ottobre 2018)

Gian Luca Potestà, Federico II di Svevia, Messia o antimessia?

Le dernier Messie. Prophétie et souveraineté au Moyen Âge. Tavola rotonda. (Parigi, IRER/Sorbonne, 2 ottobre 2018)

Lo studio della storia: il metodo tra passato e futuro. Giornata di studio. (Roma, Pontificia Università della Santa Croce, 10 settembre 2018)

Maria Vittoria Cerutti, Lo studio storico (e comparativo) delle religioni. Riflessioni a parre dalla lezione metodologica di Ugo Bianchi.

Nel Duecento di Dante: i personaggi. Convegno internazionale. (Firenze, Società Dantesca Italiana, 22–24 maggio 2018)

Gian Luca Potestà, L’enigma: il Cinquecento diece e cinque.

Les enjeux du prophétisme médiéval. Tavola rotonda. (Parigi, EHESS, 23 marzo 2018)

Gian Luca Potestà, Le dernier Messie. Prophétie et souveraineté au Moyen Âge (Belles-Lettres, 2018).

L'Église et la guerre des ondes. Radio Vatican, de sa fondation à l'après-guerre. Tavola rotonda. (Parigi, Sorbonne, 12 marzo 2018)

Raffaella Perin, La radio del papa. Propaganda e diplomazia nella seconda guerra mondiale, (Bologna: Il Mulino, 2017; ed. digit.: 2017, doi: 10.978.8815/335395)

2017

Islam and Political Islam in Europe: Paths of Adaptation and Transformation. Conferenza internazionale. (Venezia, 15-16 dicembre 2017)

La Conferenza è organizzata congiuntamente dall'Institute of Research and Higher Studies of Granada, dall'Università di Padova, dall'Interuniversity Center for Culture, Law and Religions, dalla Fondazione Giorgio Cini e dalla Mominoun Foundation without Borders for Studies and Research. L'evento riunirà esperti e ricercatori di alto profilo, provenienti dall'Europa, dai Paesi Islamici e dagli Stati Uniti, per approfondire tematiche relative all'Islam in Europa, con particolare attenzione ai risvolti politici.

Per approfondire: Conference Working Paper.

Interferenze. Il futuro della radio nell'ambiente digitale a 80 anni dalla morte di Guglielmo Marconi. Convegno. (Palazzo Borromeo - Ambasciata d'Italia presso la Santa Sede, 15 dicembre 2017)

Nei primi decenni del Novecento è nata una stretta collaborazione fra il premio Nobel (1909) e la Santa Sede. In occasione del 80esimo anniversario della morte di Guglielmo Marconi, accademici e lavoratori dei media ricorderanno insieme il percorso intrapreso dall’illustre scienziato. Al convegno saranno presenti fra gli illustri ospiti e relatori: S.E. Pietro Sebastiani, Ambasciatore d’Italia presso la Santa Sede, e di mons. Dario Edoardo Viganò, prefetto della Segreteria per la Comunicazione, il prof. Enrico Menduni, dell’Università Roma Tre, la prof.ssa Raffaella Perin, dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. (Britta Dörre, “Interferenze: il futuro della radio nell’ambiente digitale a 80 anni dalla morte di Guglielmo Marconi”, ZENIT, 5 dicembre 2017)

A 60 anni dalla Miranda Prorsus. La Santa Sede nell’età della comunicazione di massa. Tavola rotonda. (Filmoteca Vaticana | Città del Vaticano, Giovedì 14 dicembre 2017, ore 16.30)

Per approfondire: Da Guglielmo Marconi ai tweet papali, «L'Osservatore Romano», 11 dicembre 2017.

Le lettere indipetae come fonte per la storia della Compagnia di Gesù. Nuove prospettive di ricerca. Convegno internazionale. (Fondazione Luigi Einaudi – Fondazione Michele Pellegrino | Torino, 5-6 dicembre 2017)

Dante e la dimensione visionaria tra medioevo e prima età moderna. Workshop. (Freie Universität Berlin / Italienzentrum, 23 novembre 2017)

Dichiarazione di Marrakech, religioni e cittadinanze plurali: riflessioni tra le due sponde del mediterraneo. Convegno annuale REDESM. (Como, 30 ottobre 2017)

Il Centro di Ricerca Religioni, Diritti ed Economie nello Spazio Mediterraneo (REDESM), che ha sede presso il Dipartimento di Diritto, Economia e Culture dell'Università dell'Insubria, il 30 ottobre 2017 dedicherà il Convegno annuale alla «questione della cittadinanza e della libertà religiosa nelle società plurali, una tematica centrale per la contemporaneità» (Sito ufficiale della città di Como, Annuncio del Convegno). L'evento è stato organizzato d’intesa con la Confederazione Islamica Italiana e la Federazione Islamica della Lombardia.

The Reformation and its Actual Political Consequences. Conferenza. (Biblioteca Nazionale della Lettonia / Riga, 30 ottobre 2017)

La conferenza è organizzata dalla European Academy on Religion and Society (EARS), in collaborazione e con l'alto patrocinio del Consiglio d'Europa.

Geschichte vom Ende her denken – Endzeitentwürfe und ihre Historisierung im Mittelalter. Internationale Jahrestagung des Forums Mittelalter der Universität Regensburg in Zusammenarbeit mit der Karl-Franzens-Universität Graz. (Regensburg, 16-18 novembre 2017)

In der geplanten Tagung des Regensburger Mittelalterzentrums Forum Mittelalter und des Instituts für Kunstgeschichte der Karl-Franzens-Universität Graz sollen vor allem inter- und transdisziplinäre Forschungsansätze fruchtbar gemacht werden: Welche Strategien und Techniken bei der Historisierung von Endzeitentwürfen kommen in den verschiedenen Medien (Apokalypse-Kommentare, prophetische Texte, Visionsliteratur; Bildkunst, Skulptur, Karten, Graphiken etc.) zur Anwendung? Welche Rolle spielt dabei die Adressierung an ein bestimmtes Publikum, etwa in der Wahl des Lateinischen oder der Volkssprache? Dabei wird unter Historisierung nicht nur die Ineinssetzung von Vision und Geschichte verstanden, sondern auch der Versuch, prophetische Konzepte durch Gegenwartsbezüge zu deuten und verstehbar zu machen und umgekehrt, die Ereignisse der Vergangenheit und Gegenwart als Zeichen im Sinne von Realprophezeiungen zu verstehen. Welche Personen oder Gruppen spielen hier unmittelbar (als Protagonisten im Endzeitgeschehen) oder mittelbar (etwa als Auftraggeber) eine Rolle? Wie werden Zeitstrukturen in den Geschichtsverlauf eingepasst? Welche Relevanz hat dies wiederum rückwirkend für die Gegenwart der Rezipienten? (Cfr. Forum Mittelalter, Veranstaltungen)

Per approfondire:
Geschichte vom Ende her denken - Endzeitentwürfe und ihre Historisierung im Mittelalter und in der Frühen Neuzeit, 16.11.2017 – 18.11.2017 Regensburg, in: H-Soz-Kult, 03.03.2017, <www.hsozkult.de/event/id/termine-33444>.

 

Ordinare il mondo. Diagrammi e simboli nelle pergamene di Vercelli. Incontro internazionale di studio. (Aula Magna del Seminario di Vercelli, 25-27 ottobre 2017)

La notevole importanza e lo sviluppo delle rappresentazioni a carattere diagrammatico e di schemi simbolici nei secoli del Medioevo è un dato di cui la ricerca storica ha preso atto da qualche decennio, interessandosene in modo crescente negli ultimi anni. La concentrazione di diagrammi presenti nel fondo dell’Archivio Capitolare di Vercelli e l’importanza dei testimoni che li riportano, inducono a ritenere che un progresso nella conoscenza di questa particolare situazione possa essere significativo anche per la problematica più ampia dei diagrammi medievali.

Le manuscrit franciscain retrouvéColloque. (Paris, 20-22 settembre 2017)

La découverte en 2015 d’une nouvelle Vie de François d’Assise due à Thomas de Celano, sans doute la deuxième écrite en l’honneur du saint à quelque dix ans de sa mort, a eu un large écho. Ce texte ne représente que la huitième partie du manuscrit qui le contient, aujourd’hui conservé à la Bibliothèque nationale de France sous la cote nal 3245. C’est l’ensemble de ce manuscrit que la rencontre des 20-22 septembre 2017 s’appliquera à explorer et à comprendre.

Per approfondire:
Rédaction. «Le manuscrit franciscain NAL 3245 de la Bibliothèque nationale de France». Billet. Les carnets de l’IRHT. <https://irht.hypotheses.org/961> (Publication 30 novembre 2015 · Mis à jour 12 juin 2017).

XIV International Symposium of University Professors. Workshop di Storia del Cristianesimo: Ecumenismo: protagonisti e contesti storici (Roma, 22-24 giugno 2017)

Dante attraverso i documenti IV. Contesti culturali e storici delle epistole dantesche (Venezia, 15-16-17 giugno 2017)

2015

Colloquio Saint-Martin, le soldat, le voyage et la solidarieté / San Martino, il soldato, il viaggio e la solidarietà (Pavia, 28 novembre 2015)

Convegno Fortunazio ritrovato: le 'perle del Vangelo' del vescovo di Aquileia (343-368) (Udine, 30 ottobre 2015)

Convegno Il Concilio Lateranense IV. Riforma istituzionale e Rinnovamento spirituale (Roma, 15-17 ottobre 2015)

Convegno Fortunatianus redivivus. Bischof Fortunatian von Aquileia und sein Evangelienkommentar (Salzburg, 17-19 settembre 2015)

Congresso Perspectives on Language and Culture in Early Christianity (Leuven, 10-12 settembre 2015)

Convegno Irénée après Irénée: Traces d'un auteur grec perdu (Strasburgo, 11-13 giugno 2015)

Consegna del Premio Don Paolo Serra Zanetti (Bologna, 13 aprile 2015)

Presentazione del volume Storia degli ebrei nell'Italia moderna. Dal Rinascimento alla Restaurazione (Milano, 18 marzo 2015)

Ioan Petru Culianu – 65 anni dalla nascita (Roma, 29 gennaio 2015, ore 16.30)

2014

Transmission et réception des Pères grecs dans l’Occident, de l’Antiquité tardive à la Renaissance : entre philologie, herméneutique et théologie (Strasbourg, 26-28 Novembre 2014)

Colloquio Irénée entre Bible et hellénisme (Lyon, 29 juin - 2 juillet 2014)

2013

Assemblea ordinaria della Società Italiana di Storia delle Religioni  (Roma, Consiglio Nazionale delle Ricerche, Piazzale Aldo Moro 7, 20 Novembre 2014, ore 15.00): Maria Vittoria Cerutti presenta U.Bianchi e I.P.Culianu. Una stagione ‘milanese’ della Storia della religioni. Atti della Giornata di studio, Università Cattolica (Milano, 3 maggio 2011), Sezione monografica a cura di Maria Vittoria Cerutti, Annali di Scienze Religiose – International Journal of Religious Scholarship 6 (2013) pp. 7-170.

Cristiani e musulmani: le sfide comuni in una società plurale (Milano, 1 ottobre 2013)

Laicità e libertà religiosa (Recoaro Terme, 13-15 settembre 2013)

XXXV Settimana Europea Storia Religiosa Euro-Mediterranea (IV) Popoli, religioni e chiese lungo il corso del Nilo. Dal Faraone cristiano al Leone di Giuda (Gazzada, 3-7 settembre 2013)

Le «Notre Père» au XII siècle (Parigi, 19-20 giugno 2013)

Tradurre e commentare Niceta Coniata. Filologia, archeologia, storia dell'arte (Padova, 22 marzo 2013)

Antichrist im Mittelalter. Ein Überblick (Erlangen, 5 febbraio 2013)

Presentazione del volume Giovanni Battista Montini - Paolo VI. Carteggio (1914-1923) (Brescia, 28 gennaio 2013)