Università Cattolica del Sacro Cuore

Botanica

Botanica (BIO/01) analizza le modalità con cui cellule e organi acquisiscono la capacità di svolgere funzioni specializzate; evidenzia le relazioni fra aspetti citologici, ultrastrutturali, istologici, anatomici, morfologici, organografici, fisiologici e il ruolo dei metaboliti secondari inquadrandoli nelle caratteristiche dell'ambiente di sviluppo, nonché le basi molecolari dello sviluppo dei vegetali.

Inoltre, studia la diversità tassonomica e biologica dei vegetali, la loro evoluzione e le relazioni di affinità.

Altri campi di azione sono:

  • il rilevamento floristico;
  • l’analisi della biodiversità a livello genetico, di popolazioni e di specie;
  • la ricognizione dei taxa;
  • le tecniche classificatorie dei gruppi di diversità, il loro uso per analisi biogeografiche e la diagnostica.